Il trasloco ci cambia la vita

Il trasloco è un evento statisticamente tra gli eventi più stressanti dopo il lutto e il divorzio, per questo noi della ditta Di Maria Traslochi abbiamo puntato tutto sulla qualità del servizio, affinché i nostri clienti possano vivere il trasloco come un evento transitorio, senza stress e con tutto l’aiuto possibile da parte nostra.

Il trasloco spesso coincide con grandi cambiamenti, come può essere una convivenza, un figlio in arrivo, o una rottura e quindi un ridimensionamento del proprio appartamento, o semplicemente un cambio di residenza per motivi di lavoro.

Il trasloco quindi è sinonimo di cambiamento e quindi va visto in chiave positiva, come un nuovo modo per ricominciare e per rimettere ordine nella nostra casa.

Quanto costa un trasloco a Roma ?

I prezzi e il mercato dei traslochi su Roma e davvero molto vasto e frammentato. Si sente spesso parlare di facchinaggio a 130 euro al giorno e i cartelli abusivi infissi nella capitale, ne sono la prova tangibile. La domanda che però spesso molti si fanno è…

Chi può fare questi prezzi sconsiderati ?

Posso fidarmi di un privato senza nessuna autorizzazione o assicurazione ?

Cosa rischio se durante il trasporto su un furgone non autorizzato quest’ultimo viene fermato dalla polizia locale ?

è davvero conveniente e sicuro affidarsi a questi evasori ?

La lotta contro i cartelli abusivi come quelli che vedete in foto continua grazie alla campagna portata avanti dal sindaco Virginia Raggi. Circa 6 mesi fà la polizia locale ha sorpreso sul fatto un ventiseienne mentre affiggeva abusivamente materiale pubblicitario sui pali della luce e sui semafori della città. Il giovane è stato accompagnato presso gli uffici della polizia locale per indagare sul caso.

Questo solo per farvi capire che affidandoti a persone senza scrupoli e senza il rispetto delle regole non ne può venire fuori nulla di buono. I rischi sono tanti per voi, fate entrare dentro casa vostra degli sconosciuti, senza tutelarvi e senza nessuna garanzia in merito. Non siamo razzisti e non vogliamo entrare nel merito, ma visto i tempi che corrono, e i furti sempre più numerosi nelle periferie della città, prima di far entrare dentro casa nostra un estraneo, bisogna riflettere, e valutare bene se è il caso di risparmiare 500 euro e rotti, per poi ritrovarsi il mattino seguente con la casa svaligiata, o peggio ritrovarsi in situazioni ancora più pericolose, per noi, ma sopratutto per la nostra famiglia.

Valutate bene, la vostra sicurezza e quella della vostra famiglia, non può essere svenduta per due soldi.

Prezzi Bassi sui traslochi:come difendersi dagli sprovveduti.

Il primo campanello di allarme è indubbiamente il prezzo. Non è possibile effettuare un servizio di trasloco, seguendo tutte le regole canoniche, amministrative e legali a prezzi scandalosi come quelli proposti dai facchini abusivi.

Selezionare il giusto preventivo, e la giusta ditta di traslochi è il primo passo da compiere per iniziare e finire questa esperienza nel modo giusto. Scegliete bene e non guardate solo al prezzo.

Leggete le recensioni su internet, fate ricerche della ditta e verificate che sia iscritta all’albo degli autotrasportatori con regolare licenza.

Chiedete informazioni riguardo alle modalità di lavoro e a eventuali danni che possono capitare.

Le ditte di traslochi hanno un’assicurazione che garantisce il rimborso degli oggetti danneggiati durante tutte le fasi del trasloco.

Risparmiare sul trasloco con i traslochi condivisi: TRASLOCHI IN GROUPAGE

Una valida alternativa per avere un trasloco efficiente e professionale ma contenere i costi è senz’altro il trasloco in abbinamento. Ma di cosa si tratta?

Se non avete esigenze particolari sulla data in cui effettuare il trasloco, ma vi è sufficiente che venga svolto in un lasso di tempo compreso tra i 10/20 giorni, potete approfittare del trasloco in abbinamento, ovvero abbinare due o più traslochi nello stesso periodo e sulla stessa tratta.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *