4 Consigli da prendere seriamente in considerazione se vogliamo avvicinarci al trasloco perfetto!

Cambiare casa risulta sempre un momento importante e delicato per la vita di una persona o di una famiglia, i cambiamenti, le novità e le difficoltà sono sempre dietro l’angolo, per questo motivo oggi vi vogliamo lasciare questi 4 consigli che sicuramente vi alleggeriranno la settimana del trasloco e vi aiuteranno a stare più sereni.

1) Alleggeriamo il carico e facciamo pulizia eliminando il superfluo.

Spesso ci ritroviamo con molte cose inutili dentro casa e che accumuliamo durante gli anni di permanenza. Il trasloco è sicuramente il momento ideale per disfarsi delle cose che non ci servono più e donarle a chi ne ha più bisogno.

Leggi l’articolo dedicato al decluttering

2) Preparate le scatole e iniziate a smontare il possibile

L’ideale se volete risparmiare qualcosina è fare la preparazione e l’inscatolamento degli oggetti da soli. Iniziate a lavorare e a preparare le scatole con almeno 2 settimane di anticipo, e munitevi di tutto il necessario, scatole, pluriball, materiale da imballaggio, crea una lista e scrivi in modo ordinato cosa contiene ogni singola scatola e in quale stanza andrà poi depositata, questo vi aiuterà durante la fase di scarico e riapertura delle scatole.

Leggi l’articolo dedicato all’inscatolamento

3) Cose importanti da leggere sul preventivo del trasloco

Come prima cosa fate una lista ordinata del materiale da trasportare, dei mobili da smontare e della loro grandezza, contate le scatole che avete già preparato in precedenza, prendete le misure dei pensili della cucina, o del vostro divano, o di qualsiasi altra mobilia che dovete spostare nella vostra nuova casa. Ora siete pronti per richiedere i preventivi.Valutare accuratamente i preventivi che avete richiesto non solo in base al costo. Vi consigliamo di leggere l’articolo qui.

Leggi l’articolo dedicato alla lettura del preventivo

 4) Scegliete accuratamente la ditta di traslochi 

Affrontare il trasloco da soli è un impresa per pochi avventurieri o per poche persone realmente capaci di effettuare tutte quelle operazioni necessarie durante il trasloco. Le competenze richieste non sono poche, e l’energia e la forza fisica richiesta per traslocare anche solo una singola camera sono molte, oltre all’impiego dei mezzi e alle responsabilità che ne derivano nell’utilizzarle, anche solo guidare un furgone per la città può diventare un incubo se non si ha esperienza, figuriamoci effettuare un trasloco.

Per questo il nostro consiglio è quello di affidare il trasloco della vostra casa a una ditta di traslochi capace e competente, scegliendola mediante criteri che non siano solo il prezzo del preventivo. Leggete le recensioni sulle schede di Google, vi aiuterà a farvi un idea della ditta e di come risolve eventuali problemi che si potrebbero presentare durante un trasloco. 

Leggi l’articolo Come scegliere la giusta ditta di Traslochi

Se ti è piaciuto quest’articolo e i consigli che ti abbiamo lasciato condividi quest’articolo sui Social e con i tuoi amici.